Regali di Natale original con il fai-da-te

Regali di Natale? Invece dei soliti acquisti compulsivi, spesso fonte di stress perchè non pensiamo di costruirli con le nostre mani? Il fai-da-te puo’ dare grandi soddisfazioni, per chi fa e per chi riceve. Soprattutto se è fatto con l’aiuto dei bambini

Mi piace regalare, a chi ci vuole bene, oggetti realizzati dai bambini, ma spesso è difficile trovare idee originali e al tempo stesso semplici da riprodurre. Per Natale ho pensato a questi eleganti e divertenti chiudipacco in pasta di sale.


Occorrente
  • 2 tazze di farina
  • 1 tazza di sale fino
  • Acqua q.b.
  • Formine per biscotti
  • Stuzzicadenti
  • Pennarelli indelebili colorati
  • Smalto glitterato
  • Nastrini natalizi

Cominciamo con la preparazione della pasta di sale

In una ciotola mescoliamo farina, sale e un po’ di acqua. Impastiamo fino ad ottenere una palla liscia e non appiccicosa. Possiamo avvolgere la palla nella pellicola e lasciarla in frigo per qualche ora.

Ora entrano in scena i bambini

Facciamoci aiutare da loro a dividere la pasta in tante palline di circa 5 cm di diametro.  Facciamogliele schiacciare con le manine fino ad ottenere uno spessore inferiore ad 1 cm.
Con una formina, imprimiamo lo stampo e ritocchiamo con un dito i bordi, in modo da renderli regolari.
Con uno stuzzicadenti facciamo un buco grande abbastanza per far passare il nastrino che abbiamo scelto.
Ora facciamo asciugare. Io ho scelto, per velocizzare l’operazione, di infornare per un paio d’ore a 80°. In alternativa, si può posizionare la teglia su un termosifone e lasciar asciugare per un paio di giorni, girando le forme di tanto in tanto.


Passiamo ora alla decorazione!

Ci possiamo sbizzarrire: frasi di auguri con pennarelli indelebili, acquerelli o semplicemente una mano di smalto glitterato sono solo alcune idee. Largo alla creatività!
Ricordiamoci che passare una vernice di finitura – è sufficiente lo smalto per unghie trasparente – rende più duraturi i nostri chiudipacco.
Ora non ci resta che infilare il nastrino e legare il chiudipacco nel fiocco che rifinisce il pacchetto regalo.
Vedrete che successone tra amici e parenti!
E, se come me avanzate delle forme, potete usarle per decorare un alberello. Buon lavoro!

Cristiana Calilli è l’anima di Cento per cento Mamma un blog in cui racconta le sue vicissitudini quotidiane tra bambine e lavoro. Mamma di due bimbe di 1 e 3 anni questa settimana ci offre uno dei suoi tutorial natalizi.

Commenta

commenti